MENU
MENU
MENU
MENU
Title
Vai ai contenuti

COSA FACCIAMO AL CAMPO ESTIVO A OLIVONE

Da sempre il Campo estivo a Olivone è rivolto a persone anziane, sole e grandi invalidi. Per i nostri Ospiti si tratta di due settimane di vacanza durante le quali viene proposta una lunga serie di attività sempre tenendo al centro delle nostre attenzioni il benessere delle persone che accogliamo. Sono due settimane fatte di relazioni umane, ascolto, aiuto reciproco. A momenti tranquilli dove si legge, si gioca alle carte, si discute si alternano momenti più movimentati come per esempio la ginnastica o quando si balla la sera accompagnati da gruppi esterni. “I volontari presenti sono da considerare come il braccio estensibile dei nostri ospiti, dove non arrivano loro arriviamo noi” (una bella definizione data dal presidente della Fondazione don Angelo Ruspini in uno dei suoi interventi).
Il filo conduttore in tutta la giornata e per le due settimane è uno solo: stare bene assieme, divertirsi lasciando a casa malinconia ed i problemi della vita che ci attanagliano durante il resto dell’anno. Due definizioni simili, che si addicono perfettamente a questa realtà, sono state coniate alcuni anni fa da giovani volontari che sono intervenuti al Campo: “l’isola che non c’è” e “l’isola felice”. A chi partecipa al Campo il compito di decidere quale delle due definizioni corrisponde meglio al proprio vissuto.


IL CAMPO ESTIVO
2024
Il Campo a Olivone di quest'anno presenterà alcune novità importanti rispetto agli ultimi anni legati alla pandemia. La percentuale di volontari giovani sta lentamente tornando ai livelli precedenti, abbassando nel contempo l’età media di questi preziosi collaboratori e portando quella ventata di freschezza e novità che sono una delle anime del Campo.

Torneremo a proporre più attività in parallelo durante i pomeriggi in modo che gli Ospiti possano iscriversi con una formula "à la carte" in base ai loro interessi. Torna in auge dopo qualche anno di pausa il tema del Campo che quest’anno sarà: la Svizzera. Il tema funge da filo conduttore per quanto concerne le attività legate all’animazione ed ai momenti di svago. Siamo certi che per tutti gli Ospiti esso sarà un elemento di coesione interpersonale e ravviverà il senso di appartenenza alla nostra Nazione.
LIBRO DEI RICORDI
ARCHIVIO FOTOGRAFICO
FONDAZIONE VITA SERENA
Via Rompeda 15A
Casella Postale 1252
6512 GIUBIASCO

Tel:     091 857 59 03
Mail:  info@vitaserena.ch
IBAN: CH85 0900 0000 6500 3742 3
© Fondazione Vita Serena - 2024
Iscriviti alla newsletter
Scrivi a Vita serena
Torna ai contenuti